La mostra, realizzata alla fine del 2016, è formata da 10 pannelli che raccontano in modo sintetico ma molto significativo il completo abbandono di Laura nelle braccia del Signore. La vita di Laura è stata un continuo canto al Padre buono contrapponendo sempre il sorriso alla sofferenza, in un abbraccio alla Croce come se fosse una grande avventura.
Ogni pannello della mostra rappresenta un breve insieme della vita, degli affetti, del pensiero, della fede di Laura ricordandoci che sotto la quotidianità c’è sempre uno squarcio di cielo dove è impresso il nostro vero essere.
La mostra si può prenotare per l’esposizione chiamando la Segreteria dell’Azione cattolica diocesana di Ferrara-Comacchio, Via Montebello n. 8 Ferrara.
Una copia della mostra è allestita in forma permanente nella Chiesa di San Paolo di Lido degli Estensi, Comacchio (FE).